L’idea del progetto è quella di sviluppare una realtà agricola multifunzionale basata su produzioni a basso impatto ambientale e adatte ai territori marginali come quello montano. Agricoltura significa non solo produzione ma anche cura della terra, controllo del territorio e valorizzazione del paesaggio.